Autostima e Timidezza @ InfoChiocciola

a volte mi chiedo se le puntate di InfoChiocciola dedicate alla psicologia non siano puntate, in un certo qual modo, dedicate a me stessa… l’intento chiaramente non è quello, anche se spesso ho aneddoti personali, o accadimenti passati che mi ricordano il tema della puntata

Torna, quindi, questa sera InfoChiocciola (dalle 19.00 alle 20.00 on Radio Studio Delta ) con le psicologhe del Centro Don Milani di Cesena

L’argomento sarà proprio Autostima e Timidezza, dedicato a tutte le persone timide, a chi, con pochi consigli ha voglia di capire come cominciare l’ “istallazione” dell’autostima , dedicato a chi ha “perso” imput di una certa importanza proprio a causa della timidezza …

che c’azzecco io? beh … credo sia più che noto, che spesso, gli speaker radiofonici hanno un passato da persone timide

Per esempio io avevo grosse difficoltà a parlare con persone che non conoscevo  al telefono : accadeva quando facevo la commessa nel negozio della mia mamma, non sono mai stata una chiaccherona nel senso di parlare con tantissime parole, sono piuttosto una persona che fuori dall’ambito lavorativo usa poche parole (questo anche ora) , anche se amo conoscere e confrontarmi, semplicemente non amo dar aria alla bocca quando non occorre (in diretta e nell’assoluto privato invece parlo tantissimo)

Quando facevo la commessa, da ragazzetta, se mia madre mi chiedeva di telefonare alla tal cliente per dirle che il prodotto che avevano ordinato era finalmente arrivato, dovevo mandare giù litri di saliva, avrei preferito un miliardo di volte andare a suonare il campanello di queste persone (lo so che è un po’ scortese presentarsi alla porta senza avvertire prima), avevo bisogno del contatto visivo per mettere da parte la timidezza nel comunicare con una sola persona al telefono

Tutt’ora non sono un’amante delle telefonate, preferisco vedere, incontrare … anche se, pensandoci, quando trasmetto (e lo faccio da 20 anni) , parlo sempre senza guardare chi ascolta .. mah !

V