Il pesce combattente – una settimana da buttare

esiste un pesce denominato combattente , è lui combattente1

mi piace il suo colore, lo trovo vivo ..

mi piacciono in genere le persone che combattono per ottenere cio’ che ritengono giusto per se stessi o per il mondo (ovviamente senza pestare i piedi delle altre persone) , io sono una combattente in genere … ma mi è passata la voglia .

Penso che tornerò a trasmettere programmi “normali” e se l’informazione è la salvezza (qualcuno ben più grande di me lo dice) … scusatemi, la dovrò tenere per me .

 

buon w-end

v

Annunci

News: nemmeno nell’ultima pagina

Oggi pomeriggio  disquisisco sull’Informazione

i maiuscola perchè voglio esprimere la mia piccola lamentela verso i giornalisti di radio, tv, carta stampata etc etc che non forniscono il lato b delle informazioni o che “perchè scrivere di qualcosa di positivo quando possiamo scrivere di mille stupri e dell’economia in declino????” ( tra l’altro, non so se ci avete fatto mai caso, ma quando parte la notizia di un caso di stupro, improvvisamente altri 10 , creando così un senso di paura eccessivo nei lettori assidui che si sentono sempre meno protetti dalle istituzioni)

 

Il mio intento oggi non è quello di parlare di sicurezza, economia, eccetera, non so nemmeno dove stia la vera verità … ma sono rimasta colpita da un evento di qualche giorno fa

Su tutti i canali statali, privati, satellitari al telegiornale hanno fatto vedere l’incidente, pazzesco, di  Daniel Albrecht : sciatore svizzero che è caduto mentre percorreva una discesa libera a circa 140 km/h

 

Immagini che mi hanno fatta soffrire particolarmente perchè si vede chiaramente del suo secondo “atterraggio”  dove il corpo non era assolutamente controllato dalla mente , inerme e vulnerabile

 

Per avere informazioni sul suo stato di salute ho dovuto fare una ricerca in rete, chiaramente non mi è costato impegno, ma ho notato che nei siti internet di testate giornalistiche la sezione sport contempla il calcio e il tennis , il sotto-sito dedicato allo sci riporta solo la classifica parziale delle gare

 

In tv non ne hanno più parlato, come se la caduta dello sciatore tal dei tali fosse solo uno spettacolo orripilante e non UNA PERSONA !

Sono andata nel suo sito, comunque, è c’è l’aggiornamento costante sul suo stato di salute : al momento è in coma farmacologico, ma fuori pericolo e se non ho capito male non sono compromessi gli organi vitali …

Il sito è in tedesco ed io non lo mastico, ma se vorrete informarvi sullo stato di salute di Daniel, persona , sciatore allora andate  nel suo sito  http://www.daniel-albrecht.ch/ 

Ciao Daniel , FORZA , io prego per te !

V