Accappatoio neonato fai da te

Non faccio foto.. chissà perchè, ma pur piacendomi la fotografia (sia al cinema che gli scatti dai più semplici, ai più particolari) io non fotografo…

non fotografo la panza che cresce… le poche foto che ho risalgono a Sanremo Festival, il classico ricordo-Artista…

Oggi volevo postare una foto inerente al mio argomento: sono caduta inesorabilmente nella spirale del risparmio, ove possibile, sopratutto in vista dell’arrivo della pupa.

Non ho mai amato buttare soldi, ma cestinarli in oggetti che durano pochi mesi, mi fa davvero rabbia.. e così, questo è il periodo in cui si comincia a pensare alla cameretta, al passeggino, ai vestitini.. a tutto sto po po di roba piccola, per qualcuno indispensabile, all’acquisto – se di nuovo si tratta – molto costoso, incredibilmente costoso

Reduce dall’ultima lista baby fatta da un’amica da poco mamma, ho deciso di non entrare proprio in un baby shop, però ricordo che nelle cose che ho comprato dalla sua lista c’era un accappatoio, vi posto una foto per farvi capire il tipo di accappatoio .

 

 

Pagato una ventina di euro.. ma non so se a voi sembra normale, a me di certo no.. perchè è un quadrato di spugna con un triangolo a formare il cappuccio…

Quindi ho cercato tra i tantissimi teli mare che ho un paio di spugne colorate e molto morbide e me li sono fatta:  tempo speso per 2 accappatoi circa 20 minuti , costo limitato al filato usato…

Ecco.. non faccio foto, mi dispiace, volevo dividere con voi questa piccola creazione… ma se avete bimbi piccoli, o sono in arrivo e avete una macchina da cucire, potete fare così un accappatoio  :

Prendete un vecchio telo mare morbido e ricavatene  un quadrato di 70 x 70 cm , tagliate anche un triangolo che abbia una base di 45 cm circa e i lati di 30 cm l’uno circa ( se fate due accappatoi vi conviene tagliare un quadrato di 30 x 30 cm e dividerlo a metà formando due triangoli )

Rifinite la base del triangolo con uno sbieco di cotone e fissatelo poi con qualche spillo in uno degli angoli del quadrato grande. A questo punto rifinite tutto il contorno con dello sbieco di cotone colorato (ovviamente comprendendo i lati corti del triangolo che così verranno fissati)

Io non ho usato lo sbieco, ho preferito usare la taglia & cuci con un filo a contrasto  ..

 

Ovviamente mi è avanzata della spugna: ho usato due teli mare, ricordate?? bene.. con la spugna avanzata nei prossimi giorni farò un fasciatoio da borsa (ho già comprato il tessuto igienico, quello che da una parte è plastificato), qualche bavaglino .. etc ..

 

Annunci