le varie prospettive di un viaggio!

Come molti sanno sono appena tornata da 4 giorni meravigliosi a Stoccolma, la pacifica capitale della Svezia

Prima di partire, come sempre, ho chiamato il mio papino. Ci vediamo poco: non abitiamo nella stessa città! Quando l’ho chiamato per dirgli che stavo per partire mi ha detto: ma non sei stanca di andare in giro per il mondo???

NOOOO, NON SONO STANCA!! gli ho risposto che il Mondo è troppo bello, non ne vale la pena di fermarsi e lasciarlo scorrere senza assaggiarlo

.. ma infondo non è che ho viaggiato così tanto, mi concedo un paio di viaggi all’anno, prediligo le capitali/grandi città ai villaggi turistici

viaggio in aereo, treno, macchina, moto

amo le strade, mi piace perdermi e chiedere aiuto

adoro fermarmi in un paese sconosciuto e mangiare nella prima osteria per la strada

non ho studiato (ho la terza media) e il mio inglese è limitato, ma mi sono resa conto che comunico facilmente ovunque, capisco tanto, anche se il mio vocabolario dispone di poche parole

in questi giorni svedesi ho chiaccherato felicemente con un ragazzo francese e fatto un lungo discorso con un tassista serbo

insomma, io amo il mondo, girare, comunicare, vedere e quello che ho visto in 4 giorni di Stoccolma mi è piaciuto

la pace della città, la perfezione nei servizi, i musei con brochure in tutte le lingue (compreso l’italiano)

mi sono persa volentieri nel museo di Nobel, ho visto a bocca aperta il museo dedicato al galeone Vasa

ho fatto un salto nel passato e nel futuro al museo di scienza e tecnologia e ho lustrato gli occhiali a Palazzo Reale

preferisco di gran lunga andare dove non sono stata, anche se Barcellona e Londra sono città che ho visitato più volte

insomma, viva il mondo,

io qui in Romagna ci sto bene, mi pare di abitare in un isola felice, ma ogni tanto ho bisogno di respirare aria diversa, di parlare con persone che mi mettono in difficoltà, ho necessità di scoprire e vivere panni sempre diversi

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. zdora
    Apr 01, 2010 @ 16:41:35

    e fai bene cara!

    Rispondi

  2. AD Blues
    Apr 02, 2010 @ 00:12:11

    Tutto questo alla faccia di coloro che non fanno altro che declamare le lodi del proprio paesello, della propria cucina, della propria cultura; insomma, alla facciaccia di coloro che vorrebbero cingere il proprio villaggetto di uno steccato invalicabile e non far entrare o uscire nessuno.

    Invece occorre viaggiare, conoscere, fare esperienze diverse.
    Ciascuna di esse ci arricchirà e ci renderà migliori mentre i “chiusi” s’impoveriranno sempre di più.

    Bentornata!!!

    —Alex

    Rispondi

  3. arthur
    Apr 02, 2010 @ 09:22:29

    Hai ragione, il mondo è troppo bello e non lo si può ignorare.

    Ari_bentornata e auguri di Buona Pasqua.

    Rispondi

  4. Michela
    Apr 07, 2010 @ 11:40:18

    cosa può la curiosità sana, mia cara!🙂

    Rispondi

  5. ondalunga
    Apr 07, 2010 @ 13:05:28

    beata, sai mi sento un pò troppo ferma ultimamente. Devo cominciare a pianificare anche io…

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: