Imbastiamo un nuovo argomento!

Buongiorno !

Sono reduce da una settimana (la scorsa) iper impegnativa e così sarà anche questa, visto che oltre al mio solito sto anche preparando la stagione estiva del Delfino e poi .. ieri sera ero ospite ad una conferenza-incontro come relatore (UAUUUUUUUUU)

Questa notte, come del resto nell’ultimo mese ho pensato: cosa farei se non ci fosse la radio?

Per fortuna c’è: oltre all’essere il mio lavoro principale è anche una delle mie passioni più forti

Non ho mai pensato a cosa potrei fare se non lavorassi in radio (e per fortuna non ho bisogno di pensarci) .. ma è più giusto non aprire le possibilità verso altri settori o cercare di capire cosa potremmo fare da grandi?!

Una frase non mia dice “i 40enni più interessanti che conosco non hanno ancora deciso cosa faranno da grandi”

io ? NON HO 40ANNI se proprio proprio voglia dirla tutta !!!!🙂 e non so cosa farò da grande, però posso ipotizzare qualche cosa

A: non ho un curriculum, perchè ho sempre lavorato qui, e non ho nemmeno un titolo di studio

B: sui lavori manuali sono forte

C: potrebbe piacermi fare l’idraulico (non scherzo mica), ma forse dovrei essere un pochino più “forzuta”?

D: sono brava nel praticare yoga e concettualmente mi piace insegnare (cosa che a volte faccio qui in radio) , quindi potrei ipotizzare di fare il corso  insegnanti di yoga

E: mi piace cucire a macchina ed a mano, sono veloce e precisa … cucito

F: da ragazzina e anche l’anno scorso ho arrotondato lo stipendio facendo la barista, un lavoro che per molti punti di vista è comunicativo come quello in radio

 

e voi ?

Quale altro lavoro potreste fare?

v

16 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Angelo
    Apr 28, 2009 @ 11:39:31

    Il potatore di Olivi…oppure il collaudatore di materassi…

    Rispondi

  2. Michela
    Apr 28, 2009 @ 12:30:25

    qualcosa a che fare con i bambini. Tipo corsi di creatività con varie materie (carta, creta, pasta di sale, cartapesta…) o propedeutica musicale…
    Oppure avrei continuato a studiare per entrare a far parte di un corpo di ballo serio, per essere nella vita una ballerina classica.
    Oppure ancora, mi sarei trasferita all’estero, per un po’, aprendo un piccolo ristorante italiano di cucina casareccia.🙂
    …e mica è detto che non possa accadere.
    Chissà!

    Rispondi

  3. adblues
    Apr 28, 2009 @ 14:29:36

    Non è giusto, il collaudatore di materassi lo volevo fare io!!!

    —Alex

    Rispondi

  4. vate
    Apr 28, 2009 @ 16:53:13

    Il mio sogno -sogno è sempre stato quello di aprire un negozio di poesie: ascoltare il cliente e scrivere una poesia su misura o anche tenere corsi di poesia.
    Chissà forse in Second Life…..Bye

    Rispondi

  5. Maury
    Apr 28, 2009 @ 22:31:31

    Io, ai quaranta ci sono quasi arrivato, ma ancora devo decidere cosa fare nella vita. Per ora mi diverto ancora a fare il supermercataro, in futuro chissà!
    Potrei fare radio…
    Vale, che dici…scambio di ruoli? 🙂
    Maury

    Rispondi

  6. zdora
    Apr 29, 2009 @ 08:26:25

    o faccio la valletta non sempre parlante da un po’…mmm…vediaaamo…cosa vorrei faaare…ah, si, la veterinaria. e poi il mio sogno sarebbe fare i montaggi video per le iene. l’animatriciue nei villaggi turistici. la segretaria. la divertitriciue di cuccioli. e poi vorrei anche fare la vale, si.

    Rispondi

  7. viaggiosenzavento
    Apr 29, 2009 @ 11:37:45

    con il senno di poi avrei dovuto fare l’elettricista o l’idraulica
    il mio sogno era fare la prof, perchè andare a scuola mi piaceva tanto.
    non ho fatto nè uno ne’ l’altro
    cosa potrei fare, se dovessi ricollocarmi, me lo chiedo ogni giorno, anche perchè ci sono giorni che vorrei proprio ricollocarmi.
    ho esperienza decennale nell’organizzazione (di eventi viaggi corsi) ma a parte questo…
    oppure se avessi i soldi da investire mi piacerebbe rilevare il negozio di una mia amica (che vende vernici colori prodotti per la casa e il fai da te)
    ciao Vale!

    Rispondi

  8. BRICKLANE
    Apr 29, 2009 @ 14:13:25

    il NOTAIO!

    FIRMA E PRENDE UN SACCO DI SOLDI!!!
    MA ORMAI E’ TROPPO TARDI!!

    Rispondi

  9. emiliano
    Apr 29, 2009 @ 14:37:45

    io ai 40 ci sono quasi arrivato e questa domanda me la sono fatta un sacco di volte!!
    non sparei proprio: forse mi piacerebbe lavorare nelle forze dell’ordine!
    Quando sono stato negli alpini e ho partecipato all’operazione Vespri Siciliani mi sono sentito utile ed era una bella sensazione!

    Rispondi

  10. LaVale
    Apr 29, 2009 @ 18:54:06

    @TUTTI : Anche questa volta siete stati UTILISSIMI e parlerò di tutti quanti voi nella mia diretta… tra pochi minuti !!!! grazie

    Rispondi

  11. dedy
    Apr 30, 2009 @ 14:35:47

    Vale…io da piccola dicevo sempre che volevo fare o la stilista o lo scienziato pazzo…si si dicevo proprio cosí…per ora mi sono concentrata solo su un piccolo dettaglio….la pazzia!

    Buona diretta!

    Rispondi

  12. manulea
    Apr 30, 2009 @ 17:09:54

    A me piacerebbe avere un negozio di abiti da sposa, però che abbiano tutti i costi contenuti… perchè per essere principesse per un giorno non trovo giusto che la maggior parte delle ragazze debbano spendere cifre da capogiro, uno-due-tre-quattro stipendi in una botta sola.

    Rispondi

    • adblues
      Apr 30, 2009 @ 19:42:38

      Il problema è che per confezionare un bell’abito da sposa ci vogliono stoffe costose (hai presente quelle con tutte le perline applicate o quelle damascate) ed un sacco di tempo!
      E’ praticamente impossibile farlo costare “poco”!
      Certo poi che se una s’accontenta allora…
      Forse l’alternativa è il noleggio!

      (fonte: mamma sarta)

      —Alex

      Rispondi

  13. pipuffa
    Mag 05, 2009 @ 14:53:04

    arredatrice
    impresa di catering, o sala da the
    montatrice di mobili, rigorosamente ikea
    master in fankazzismo e bar sulla spiaggia alle isole vergini

    Rispondi

  14. francesca
    Mag 06, 2009 @ 14:36:02

    Dal mio blog si evince che…nonostante un certo percorso di studio io vorrei lavorare nel fashion ( e invece lavoro lavoro per l’assoluto CONTRARIO) oppure la pasticcera…..

    Rispondi

  15. salvogullotto
    Mag 07, 2009 @ 16:35:48

    io a trent’anni non so cosa fare da grande e francamente mi interessa di più vivere al meglio il presente.
    Ho la fortuna di avere un buon lavoro e cmq non mi immagino a fare al stessa cosa fino alla pensione…
    Man mano che si presenteranno le occasioni si vedrà!

    cosa farò?

    organizzatore di eventi e concerti
    il cuoco in uno dei più apprezzati ristoranti della città
    il manager di un tennista TOP TEN

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: