Sogno o son desta? sogno Sogno , zzz, zzz

Non ricordo mai i sogni, ma questa mattina mi sono svegliata con la “cartolina” ben stampata sulla testa

Ho sognato che ero immobilizzata su di una sedia a rotelle, ho sognato dei particolari che non mi hanno inquietata, però ero triste quando mi sono svegliata.

Consapevole che tante barriere comunque, ormai, non esistono davvero più

Resta che il sogno è stato davvero strano, e appena ho avuto un briciolo di ragione nel cerverllo ho mosso le gambe

v

die_traumdeutung

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. adblues
    Mar 24, 2009 @ 10:48:34

    Credo sia normale che un sogno brutto rimanga impresso più di uno piacevole…
    Certo non è piacevole la sensazione che si prova al risveglio; non so a te ma io, pur consapevole che si è trattato solo di un sogno, mi sento come se il tutto fosse accaduto sul serio ed il magone mi dura per buona parte della giornata.

    —Alex

    Rispondi

  2. Michela
    Mar 24, 2009 @ 11:14:53

    da quando spingo un passeggino, a Roma, mi rendo conto di che popolo incivile -invece- siamo.
    Le barriere architettoniche che persone già minate da un’invalidità devono trovare il modo di affrontare sono indicibilmente troppe.
    Schifìo.

    Rispondi

  3. zdora
    Mar 24, 2009 @ 12:02:25

    io ho il pregio (o difetto?) di ricordarmi ogni giorno i sogni, per la maggior parte lunghi e certe volte complicatissimi, ma quelli brutti proprio mi incupiscono la giornata. e quando sogno che lo zdoro mi tradisce mi rimane l’incazzo con lui per una buona oretta dal risveglio.

    Rispondi

  4. Angelo
    Mar 25, 2009 @ 09:48:51

    Io non ricordo le cose che mi succedono e che devo fare quando sono sveglio…figuriamoci quelle che mi succedono mentre dormo…e sopratutto…ma mi sono svegliato oggi?

    D’accordo con michela…le città italiane, ed in particolare quelle piccole non sono fatte a misura di passeggino. Senza parlare dei trasporti…a Siena girare con un passeggino sui mezzi publici è praticamente impossibile…

    Rispondi

  5. Dedy
    Mar 25, 2009 @ 10:23:34

    Sarà la tua sensibilità, magari in questo momento ti senti un po’ imbrigliata, frenata, non so… spero che le barriere svaniscano, per te e per chi ahimè ha bisogna della sedia a rotelle.
    Un super abbraccio

    Rispondi

  6. LaVale
    Mar 26, 2009 @ 10:34:29

    @ADBLUES: per fortuna questi sogni non tornano spesso a trovarmi, ma li ricordo e mi creano fastidio !
    @MICHELA: qualche tempo fa ho conosciuto un gruppo di ragazzi che , sotto forma di volontariato, hanno redatto una piantina della città (la mia) con tutti i luoghi tra teatri-centri commerciali-bar-ristoranti dove indicavano la raggiungibilità per persone diversamente abili in carrozzina, donne in attesa, donne con passeggini, anziani che deambulano con i bastoni.. utilissima !
    @ZDORO : hai letto bene … questa risposta è per lo Zdoro… sant’uomoooo !! 🙂
    @ANGELO: sei sveglio?
    @DEDY: … grazie .. e non per le parole, ma per quanto hai capito!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: