Cose che non farei mai con Rocco, io!

Hello to everybody !

tornata a casa dopo il festival di Sanremo e dopo l’aver lavorato ieri per il Carnevale senza Frontiere, organizzato dall’Associazione Aquilone di Iqbal, di cui trovate il link qua di fianco !

Sono stanca? non lo so, ho una gran voglia di muovermi, andare, vedere … il tutto però lo farei in silenzio !

Ho ripescato dal mio computer una foto che ho scattato qualche settimana fa in montagna .cagnetto1 Ero in ovovia e lo zainetto della signora di fianco a me si muoveva .. ed io “signora .. il suo zaino si muove ”  e cos’ vedo questo cagnetto, tutto imbacuccato, tremava come una foglia, era un freddo biricchino e mi sono chiesta , porterei Rocco a sciare?

NO, non lo porterei, anche se questo vorrebbe dire risparmiare i soldi della pensione dove va da quando era cucciolo.

Non riuscirei a sentirmi a posto con lui, seppure vestito sarebbe sicuramente infreddolito! e poi ? io scio bene, ma se cado ?

Lo porterei per fare piacere a me o a lui ? io so che quando va in pensione è felice, quando lo accompagno entra sempre modello galletto, a testa alta e con la codina che rotea ai 200o orari!

Ecco, ci sono dei posti dove io, potendo, non lo porterei ! Per esempio in spiaggia e non intendo per una passeggiata (ah , questa cosa della sabbia ci piace), ma non potrei stare con lui al mare tutto il giorno, fa caldo, c’è caos, le uniche spiagge dove sono concessi gli ingressi ai cani, qua vicino, ti costringono a tenerli in un box ridottissimo che abbraccia il palo dell’ombrellone!

Vacanza con Rocco? sì, siamo andati via insieme più volte, in macchina, in treno e siamo andati principalmente al mare, ma ci siamo sempre gestiti per fare in modo che non dovesse patire caldo , caos o condizioni troppo particolari!

Ora tocca a voi !

v

17 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. nelsoncocker
    Feb 23, 2009 @ 17:22:03

    Io! Dici bene!
    Ogni cane è un mondo a sè. Cosa terrorizza l’uno passa è un piacere per un altro.
    16 chili di orecchie in uno zaino e poi sciare non sarebbe proprio il massimo!!!
    Al mare invece sì.
    Lui fa la spola tra acqua, bagnoasciuga, sole e ombra.
    Per un bel po’ se la gode, ma quando si rompe lo fa capire… e allora finisce la festa.
    Insomma decide lui quando andare!!!

    Rispondi

  2. tania
    Feb 23, 2009 @ 17:59:42

    cucciolo adorabiloso^^^^^
    si,sono una di quelle che davanti ai cani di piccola taglia si rimbecilliscono e se ne escono con simili esclamazioni. roba da impazzire di vergogna
    ps,se magari qualcuno davvero mi offre 5000 dollari per il sito gli segnalo anche il tuo! e mi aspetto altrettanto casomai acapiti anche a te^^

    Rispondi

  3. adblues
    Feb 23, 2009 @ 19:14:06

    No dai!
    Il cagnolino nello zaino è una stupidata, e se poi uno sciando cade e schiaccia il cane?

    —Alex

    Rispondi

  4. nelsoncocker
    Feb 23, 2009 @ 19:24:57

    Beh… ti assicuro che è lo stesso rischio che corre Nelson tutte le mattine, visto che durante la passeggiata IO DORMO!!!!!😀

    Scherzi a parte, io parto dal presupposto che la gente faccia sempre il meglio, e lo zaino era la miglior soluzione per quel cagnolino. la migliore in assoluto. Devo per forza vederla così. Se no il mondo mi parrebbe troppo pieno di idioti, dai!!!! 😀 😀

    Rispondi

  5. zdora
    Feb 23, 2009 @ 19:29:46

    si, beh, no. io mi sento non contraria, dippiù

    Rispondi

  6. bricklane
    Feb 23, 2009 @ 21:03:43

    …ma ognuno puo’ fare cio’ che vuole!!! io la mia salsiccia con i piedi (e’ un bassottino a pelo corto di nome jack) la porto sempre con me …ma perche’ so’ che senza di me, lui cade in depressione..poi pero’sta’ a me pensare di partire per delle vacanze dove lui non soffra o si senta frustrato…non ultimo ci siamo comprati un bel camper (usatissimo) per fare in modo che lui possa condividere i nostri spazi e le nostre vacanze…e pero’ ribadisco ,ognuno puo’ fare cio che si sente ..l’importante e’ fare in modo che lui stia bene e sia felice…
    ciao un franzisco

    Rispondi

  7. zdora
    Feb 23, 2009 @ 23:03:44

    beh non mi si dica che il cane vuole scendere a tutta velocità per una discesa dentro uno zaino eh. un camper è ben diverso. e che cavolo. da denuncia.

    Rispondi

  8. Arruffata
    Feb 24, 2009 @ 01:01:39

    direi che sono d’accordo con voi… NOOOOOOOO!!! Non credo proprio che al cane faccia piacere scendere veloce, come dice Zdora. Per non parlare del pericolo che corre… uno può anche essere bravo a sciare, ma se un’altra persona gli va addosso? No, Ok portarsi il cane in vacanza, io lo faccio sempre, ma se faccio qualcosa che a loro non va, se ne stanno tranquilli in albergo e… se la ronfano alla grande!🙂

    Rispondi

  9. valeria
    Feb 24, 2009 @ 05:07:53

    non lo porterei mai nemmeno io.
    poveri cani, trasformati in essere umani.

    Rispondi

  10. Michela
    Feb 24, 2009 @ 11:09:59

    il cane lo lascerei in baita, a papparsi le salsicce della polenta.🙂
    (però che finesse! Gli occhilaini con la montatura nella NUANCE del pelo del cane! aaaah, beh..beh…bbbèh!)

    Rispondi

  11. Irish Coffee
    Feb 24, 2009 @ 12:32:16

    per me è ancora peggio perchè la mia amorina è una coniglietta nana…
    morirebbe ovunque..
    sono d’accordo con te, gli animali non sono un pacco postale, e se devo fare qualche sacrificio per la mia Emi lo faccio molto volentieri
    non mi pesa per nulla..
    essere liberi completamente vuol dire non aver nessuno da accudire!!

    ps: bellissimo con gli occhiali da sole però😀

    Rispondi

  12. Vate
    Feb 24, 2009 @ 19:15:23

    Brava, dimostri di volergli veramente bene. Bye

    Rispondi

  13. verypipuffa
    Feb 27, 2009 @ 15:34:42

    Siccome io non sono ottimista come Nelson e credo che il mondo SIA troppo pieno di idioti, ecco, io quella signora lì la metterei semisvestita un uno zaino e poi me ne andrei a sciare.

    Rispondi

  14. Alberto
    Mar 01, 2009 @ 21:19:35

    Non ci posso credereeeeeeee…..!!!!
    Sabato ore 9,15 pista che scende dal Boè a Corvara, mi fermo per aspettare i miei amici e chi ti vedo sfrecciare davanti a me . . . . “la donna col cane in braccio” . . era proprio lei, tuta nera, zaino rosso e cane con occhiali che si godeva il vento mentre la pazza scendeva zigzagando sulla pista rossa. Come è piccolo il mondo, potremo esclamare. Gli animali spesso si adattano alle stranezze del padrone e sembra che si divertano anche.
    Ciao grande Vale.

    Rispondi

  15. zdora
    Mar 02, 2009 @ 09:11:18

    alberto, sai quanti “cani che si divertono anche” finiscono dal veterinario perchè il loro carattere è diventato ingestibile per i tanti piccoli scioc e per le cazzate che facciamo noi padroni?!?! li stiamo facendo impazzire. fossi stata in te avrei inseguito la tipa e l’ avrei riempita i mazzate

    Rispondi

  16. Alberto
    Mar 02, 2009 @ 22:00:18

    Carissima hai ragione …. ho cercato di inseguirla ma si è persa tra la folla di sciatori in fila per la cabinovia. Comunque sono convinto anche io che gli animali devono fare la loro vita con le loro abitudini, noi possiamo solo aiutarli a vivere meglio . . . ma non facciamoli diventare umani!

    Rispondi

  17. LaVale
    Mar 05, 2009 @ 09:56:09

    @ALBERTO : andava più forte di te ?!!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: