Info@Rsd — Consigli Vacanze , la puntata del 31.05.05

Eccomi !

la puntata di ieri sera di InfoChiocciolaRsd , visto che me lo stanno chiedendo a perdifiato (risparmiatelo) , riguarda i viaggi e nello specifico , grazie al prezioso aiuto di Aduc e del mio legale rappresentante , qualche consiglio per chi affitta appartamenti , ville o per chi va in albergo ..

prima di cominciare ricordatevi , anche se spero non dobbiate ottenerlo ,che esiste il :

DANNO DA VACANZA ROVINATA

Parliamo di case-appartamenti in affitto:

Se il contratto di locazione nn supera i 30 giorni , non si è obbligati a registrarlo , nè ad effettuare la denuncia alla polizia

La casa  in affitto deve essere data arredata, con l’esclusione della biancheria .

Il proprietario o l’agenzia possono richiedere una somma forfettaria per le spese relative ad acqua , gas, luce e telefono

Specificare nel contratto se sono ammessi o meno gli animali

Le spese di registrazioni , eventualmente ci siano , vanno divise a metà tra proprietario ed inquilino

L’associazione consiglia di fare un elenco dei mobili , specificando il proprio stato e si raccomanda di controllare che gli elettrodomestici funzionino correttamente

Alberghi e villaggi :

Attenzione a fidarvi delle foto nei cataloghi e nei siti internet , alla frase "a pochi minuti dal mare"

purtroppo capita che siano fuorvianti

verificate prima della conferma le gratuità o meno dei servizi offerti dai villaggi : sauna , centro fitness, spostamente da e per il centro abitato , bevande durante i pasti

Attenzione ai rincari dell’ultimo minuto : non possono avvenire negli ultimi 20 giorni prima della partenza e non possono essere superiori al 10% del prezzo originario , ma il consumatore ha il diritto a recedere dal contratto senza penali

Se all’arrivo in albergo o nel villaggio le cose non sono proprio come vi erano state presentate dall’agenzia ( camere più piccole ,igiene scarsa..) dovete rivolgervi direttamente all’organizzatore della vacanza e non all’agenzia stessa (anche se consiglio di far sapere all’agenzia di riferimento perchè poi possa scegliere se lavorare o meno con il tour operator in oggetto) , reclamando sul posto , meglio se per iscritto , al rappresentante locale del tour operator. Fotografate tutti i disservizi , le foto potrebbero essere utili in ogni momento !

spero non Vi occorra , ma ci sono varie associazioni che nel caso possano aiutarVi , come aduc , codacons , per citarne solamente due,  e non lasciate perdere se vi rovinano la vacanza , nemmeno se la richiesta di risarcimeno danni è di piccola entità , perchè i tour operator , ove sbagliano , devono corrispondere e migliorare il servizio per cui l’utente ha pagato !!

bye

v

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: