Passeggeri Distratti

Facendo finta di perderti io mi tormento pensandoti

mi rendo conto che è facile sbagliare strada

e la città è come un incubo che mi ributta nel traffico

io giro a piedi e mi perdo non so dove vado

c’è confusione il mondo sembra andare avanti anche senza noi

se me ne andassi via di qui chi mi verrebbe a cercare

Dimmi che tu lo faresti e che non siamo passeggeri distratti

di questa vita in vetrina di questa corsa all’oro

dimmi che tu rifaresti se potessi tutto quanto

che nonostante il mondo noi siamo fino in fondo fino in fondo

noi …

col tempo le cose cambiano e anche gli slanci si placano

e non è più esattamente come tu immaginavi

ma se sparissi adesso chi chi mi verrebbe a cercare

Dimmi che tu lo faresti e che non siamo passeggeri distratti

due prigionieri in gita senza una via d’uscita

dimmi che tu rifaresti se potessi tutto quanto

che nonostante il mondo noi siamo fino in fondo fino in fondo

noi …

Dimmi che tu lo rifaresti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: